• Le applicazioni di realtà aumentata/realtà virtuale sul luogo di lavoro

    Scopri maggiori informazioni sulla realtà aumentata e sulla realtà virtuale nel tuo settore e investi in queste tecnologie prima che lo faccia la concorrenza

    Tutto è possibile nella realtà virtuale. Così come Niantic, Inc. ha portato i Pokémon nel mondo reale, le aziende ora possono dare vita a nuove idee che in passato erano inattuabili. Il potenziale delle applicazioni aziendali che utilizzano la realtà aumentata e la realtà virtuale è illimitato, soprattutto con i progressivi miglioramenti apportati dagli ingegneri al design e all'usabilità di queste tecnologie. Nel corso di tutti gli anni che ho trascorso come analista/appassionato di tecnologia, non sono mai stato così entusiasta del potenziale di una tecnologia come lo sono ora riguardo alla realtà aumentata e alla realtà virtuale sul luogo di lavoro.

    Crea un luogo di lavoro moderno e intelligente

    I dati provenienti dallo studio globale sulla forza lavoro del futuro di Dell mostrano che i millennial si aspettano di lavorare in un ufficio intelligente nel prossimo o immediato futuro. I dipendenti odierni pensano che il luogo di lavoro non sia sufficientemente intelligente o digitalmente connesso e sono convinti che questo limiti la produttività, la collaborazione e l'efficienza. Mentre solo il 47% della generazione dei baby boomer ha riferito di essere disposto a utilizzare la realtà aumentata/realtà virtuale nella propria vita professionale, il 77% dei millennial afferma di essere disposto a utilizzare questi prodotti sul luogo di lavoro. Nei paesi in via di sviluppo, un numero ancora maggiore di professionisti (l'87% per esattezza) è disposto a utilizzare i prodotti di realtà aumentata/realtà virtuale.

    In fatto di produttività sul luogo di lavoro, il 52% dei millennial ritiene che le applicazioni di realtà aumentata e realtà virtuale aumenterebbero la produttività, rispetto al solo 35% di professionisti della generazione di baby boomer. Con un tasso del 74%, il Brasile è il paese che registra la fiducia più elevata nella capacità della realtà aumentata/realtà virtuale di migliorare la produttività sul luogo di lavoro, seguito dalla Cina con il 69%. Per contro, l'India è il paese che ha espresso i maggiori timori riguardo alla possibilità che la realtà aumentata e la realtà virtuale possano ridurre la produttività sul luogo di lavoro (22%).

    Le aziende globali tendono ad avere opinioni contrastanti su questa tecnologia, ma una cosa è certa: gli investimenti nella realtà aumentata e nella realtà virtuale stanno generando ritorni in termini di produttività sul luogo di lavoro. I leader di mercato che operano in una varietà di settori stanno registrando ROI positivi per effetto dell'utilizzo di strumenti di realtà aumentata e realtà virtuale per:

    • Rendere i dati più accessibili ai dipendenti senza necessità di intervento.
    • Progettare esperienze di formazione e istruzione immersive.
    • Migliorare il lavoro di squadra e la collaborazione (tra dipendenti interni e remoti).
    • Premiare i dipendenti che utilizzano la gamification per svolgere le attività.
    • Visualizzare in anticipo gli interventi di riparazione e costruzione nei lavori che utilizzano la realtà virtuale.
    • Costruire e testare i nuovi prodotti in modo virtuale.
    • Offrire ai consumatori test drive e collaudi virtuali.

    Le applicazioni di realtà virtuale, aumentata e mista possono migliorare il business sia per le aziende che per gli utenti finali. Non c'è limite ai modi creativi in cui le aziende possono usufruire dei vantaggi offerti dalla realtà aumentata e dalla realtà virtuale: dalle collaborazioni in tempo reale sui progetti alle visite in negozi virtuali effettuate dai consumatori nella comodità della propria casa.

    Scopri le attuali innovazioni nella realtà virtuale

    Man mano che la realtà aumentata e la realtà virtuale si affermano grazie ai progressi tecnologici, in ogni settore si stanno affermando modi molto interessanti di integrare la realtà virtuale utilizzando sia lo smartphone che i visori per la realtà virtuale. I settori dell'assistenza sanitaria, edilizio, automobilistico, aerospaziale, immobiliare, dell'intrattenimento, del turismo e del commercio al dettaglio stanno tutti iniziando a utilizzare la realtà aumentata e la realtà virtuale per trasformare il luogo di lavoro. Ecco una panoramica di alcuni dei miei modi preferiti in cui le aziende utilizzano la realtà aumentata e la realtà virtuale per migliorare il luogo di lavoro e l'esperienza dei consumatori:

    Visite immobiliari. Le aziende immobiliari possono ridurre i costi di trasporto, la scomodità dei viaggi e il tempo dedicato alle visite fisiche alle case offrendo ai potenziali acquirenti la possibilità di effettuare visite virtuali delle proprietà. I potenziali acquirenti possono esplorare un'abitazione o una proprietà commerciale comodamente seduti nell'agenzia immobiliare e visitare tutte le proprietà desiderate in pochi minuti. Possono fare le cose con calma e visitare di nuovo le strutture preferite senza vincoli di tempo. Inoltre, la proprietà può essere visitata da più potenziali acquirenti contemporaneamente.

    Design senza limitazioni. Il settore edilizio utilizza la realtà virtuale per supportare le fasi di progettazione e costruzione, creando mockup tridimensionali dell'aspetto finale che la proprietà avrà prima ancora che la società edilizia avvii i lavori. La realtà virtuale può eliminare la necessità di modelli fisici complessi, costosi e dispendiosi in termini di tempo.

    Un giro di prova virtuale. Non vedi l'ora di fare il test drive della 2017 Ford GT? Grazie a innovative concessionarie di auto è possibile. Molte concessionarie utilizzano la realtà virtuale per consentire ai clienti di effettuare test drive prima ancora che i veicoli siano disponibili sul mercato. La realtà virtuale e la realtà aumentata rendono possibili molte applicazioni correlate al collaudo nel settore automobilistico e in altri settori. La realtà virtuale consente alle aziende di fornire ai consumatori un'esperienza di test più pratica in meno tempo e senza spreco di risorse.

    Organizzazione dei dati. Nella sfera di business basata sui dati, l'organizzazione è fondamentale. Investi in un ambiente di realtà mista in cui i dipendenti possono fisicamente manipolare i dati su un'interfaccia con schermo a sfioramento. Se non puoi permetterti un intero ambiente di realtà mista, anche i visori di realtà aumentata/realtà virtuale possono essere sufficienti per popolari grafici e immagini allo scopo di manipolare i dati. L'integrazione della realtà aumentata e della realtà virtuale con i dati aziendali può migliorare la collaborazione, eliminare lo spreco di tempo e offrire ai dipendenti un'esperienza immersiva nelle informazioni, per non parlare della possibilità di eliminare i costi di carta e stampa dal budget.

    Raccolta di fondi con la realtà virtuale. Ho già citato in passato il caso della campagna di realtà virtuale utilizzata da Amnesty International per promuovere la raccolta fondi, ma ne parlo di nuovo perché si tratta di una strategia innovativa. Amnesty ha utilizzato un progetto di realtà virtuale pilota per mostrare alle persone immagini reali di un bombardamento in Siria, stabilendo un collegamento tra le persone e un evento in corso a migliaia di chilometri di distanza. La risposta emotiva dei passanti è stata forte e ha portato a un aumento delle donazioni.

    Apprendimento di nuovi interventi chirurgici senza rischi. La University of California, Los Angeles (UCLA) ha iniziato a utilizzare la realtà virtuale con i visori Oculus Rift nel 2015 per insegnare a praticare nuovi interventi chirurgici particolarmente delicati. La UCLA si avvale della realtà virtuale in sala operatoria con un dispositivo chiamato SNAP, che utilizza un ambiente di realtà virtuale basato sulle scansioni di cervelli reali. Gli studenti possono accedere a un cervello virtuale e operare senza rischi per la vita umana o sprechi di tempo. La realtà virtuale consente ai chirurghi di praticare questi interventi e di migliorarne la precisione. c

    Cambiamento nella vita quotidiana. La chirurgia non è l'unico ambito di applicazione sanitaria della realtà virtuale. Questo settore sta sfruttando la tecnologia virtuale per innumerevoli altri utilizzi, tra cui la terapia di esposizione alla paura, la riabilitazione fisica per i pazienti colpiti da ictus e paralisi, il trattamento dei disturbi da stress post-traumatico e la terapia del dolore. Uno dei miei esempi preferiti di applicazione di questa tecnologia nell'ambito dell'assistenza sanitaria è quello di un'iniziativa intrapresa da Expedia e il St. Jude's Children's Research Hospital, che hanno stabilito una collaborazione per offrire a bambini malati terminali la possibilità di compiere viaggi avventurosi e indimenticabili con la realtà virtualeLa realtà virtuale rappresenta letteralmente un cambiamento nella vita di tutti i giorno.

    La realtà aumentata e la realtà virtuale hanno il potere di semplificare il luogo di lavoro, ottimizzare l'istruzione e la formazione e mettere in contatto le persone con ciò che conta. Dall'ingegneria e dalla progettazione fino ai giochi e all'intrattenimento, la realtà aumentate e la realtà virtuale stanno conquistando il mondo del business. Il mio consiglio è di acquisire il maggior numero di informazioni sulla realtà aumentata e sulla realtà virtuale nel tuo settore e di investire in queste tecnologie prima che lo faccia la concorrenza.

    Di Daniel Newman, Principal Analyst of Futurum Research, articolo sponsorizzato da Dell

    Trova la soluzione adatta a te

    contatta un esperto Dell EMC usando i link sotto:

    Offers may not be available or may vary in certain countries.

    Ultrabook, Celeron, Celeron Inside, Core Inside, Intel, Intel Logo, Intel Atom, Intel Atom Inside, Intel Core, Intel Inside, Intel Inside Logo, Intel vPro, Itanium, Itanium Inside, Pentium, Pentium Inside, vPro Inside, Xeon, Xeon Phi, Xeon Inside, and Intel Optane are trademarks of Intel Corporation or its subsidiaries in the U.S. and/or other countries.