•  

      Policy sui social media globali di Dell Technologies

       


    • Scopo e ambito di applicazione

      Mentre il panorama online continua a crescere, si evolvono le opportunità per i membri del team Dell Technologies di comunicare con i clienti, gli uni con gli altri e con il mondo. I social media creano opportunità per sostenere i marchi Dell Technologies e per l'espressione personale, ma generano anche rischi e responsabilità. Occorre partire dal presupposto che qualsiasi operazione effettuata sui social media, su un account aziendale o su uno personale, è visualizzabile da un collega, un supervisore, un partner, un fornitore, un concorrente, un investitore, un cliente o un potenziale cliente. L’attività sui social media si riflette su Dell Technologies e può avere un impatto sull'ambiente di lavoro e, in base alle leggi applicabili, non è esente da questa policy solo perché si è verificata su un account personale o in qualità di membro del team di Dell Technologies.

      Policy correlate e conseguenze delle violazioni

      In qualità di membro del team di Dell Technologies sei tenuto ad aderire a questa policy sui social media compresi, ad esempio, Twitter, LinkedIn, Instagram, Facebook, WeChat, YouTube, Flickr, Twitch, blog, wiki o qualsiasi altro strumento o servizio che faciliti le interazioni su Internet.

      Questa policy integra altre policy e norme di Dell Technologies, tra cui il Codice di condotta e la Policy per la diversità e le pari opportunità di impiego di Dell Technologies. Se un post viola una policy di Dell Technologies in un altro forum, lo farà anche sui social media. I membri del team che violano questa o altre policy di Dell Technologies sono soggetti ad azioni disciplinari fino alla cessazione del rapporto di lavoro conformemente alle leggi locali applicabili.

      I cinque principi dei social media di Dell Technologies

      In qualità di membro del team Dell Technologies sei tenuto a seguire questi cinque principi in tutte le attività sui social media. Se hai già frequentato il corso SMAC 101 della SMACU, questi principi già ti sono noti. Se il tuo ruolo prevede l'uso dei social media o se parli comunque dei nostri prodotti, del nostro settore o dei nostri concorrenti sui social media, sei tenuto a seguire questo e altri corsi SMACU. Incoraggiamo tuttavia tutti i membri del team a partecipare a questo corso di formazione per approfondire le best practice relative ai social media. In caso di domande su questi principi, su questa policy, su SMACU o sui social media in generale, invia un'e-mail a Social@dell.com

      • Sii gentile, divertiti e connettiti! 

      In linea con il nostro Codice di condotta, ogni membro del team di Dell Technologies è tenuto a rispettare gli altri nello svolgimento del business per conto di Dell Technologies o quando si identifica o potrebbe essere identificato come dipendente di Dell Technologies. Ricorda che, anche su un account personale, l’attività svolta sui social media è visualizzabile dai clienti effettivi o potenziali. Pertanto, è opportuno condurre ogni interazione sui social media come se si agisse nei confronti di un potenziale cliente. Pur apprezzando la privacy dei dipendenti e le diverse prospettive della forza lavoro, Dell Technologies non tollera il razzismo, il fanatismo, la misoginia, le minacce esplicite o implicite di molestie o danni fisici oppure i discorsi di odio. Per "incitamento all'odio" si intende qualsiasi discorso, o approvazione o promozione di un discorso, che sia ritenuto offensivo nei confronti di un gruppo di persone sulla base di una categoria protetta. Ciò può includere la razza, l'etnia, la nazionalità, la religione, la sessualità, la casta, il genere o la disabilità. Per esempio, un discorso che disumanizza, ridicolizza, giustifica o promuove la violenza contro una classe protetta di persone costituisce un incitamento all'odio.

      Il modo in cui viene espresso un concetto ha lo stesso valore di ciò che si afferma. Comportamenti prepotenti, con intenti molesti o che minacciano violenza contro chiunque, non sono tollerati, né sui social media né al di fuori di essi. Se ti trovi in disaccordo sui social media, usa un tono rispettoso oppure disconnettiti.

      • Proteggi le informazioni

      Non è inoltre consentita la condivisione di informazioni di identificazione personale di clienti o membri del team su siti di social media esterni. Ogni anno, segui un corso su come tutelare le informazioni dei clienti e dei membri del team. Le stesse norme si applicano ai social media. Ad esempio, se ti rivolgi a un cliente per un reclamo o un ordine sui social media, nei tuoi post non includere alcuna informazione identificativa su quella persona o sul suo ordine (come il numero d'ordine). Di norma, non si dovrebbero mai pubblicare informazioni personali su terzi sui social media senza il loro permesso. Ciò rischia di arrecare danni a quella persona, alla tua reputazione e alle tue relazioni, nonché a Dell Technologies, oltre a tradursi in azioni legali.

      • Sii trasparente e comunica

      Quando parli di Dell Technologies sui social media, rivela che lavori per Dell Technologies. È possibile che i tuoi amici sappiano dove lavori, ma la loro rete di amici e colleghi no, e tu non hai alcuna intenzione di fuorviare qualcuno per sbaglio. Usa l'hashtag #Iwork4Dell in tutti i post che parlano di Dell Technologies. La pubblicazione deve avvenire in una posizione impossibile da ignorare, quindi averla semplicemente nella biografia, nascosta tra altri due hashtag, o in una posizione che richiede all’utente di cliccare o di andare da qualche altra parte per vederla non è sufficiente. Inserisci l'hashtag #IWork4Dell indipendentemente dalle impostazioni sulla privacy e aderisci a tutti gli altri requisiti di pubblicazione ai sensi della legge vigente nel tuo Paese.  

      • Rispetta la legge, osserva il Codice di condotta

      Per evitare di violare i diritti di marchio, copyright o pubblicità, non pubblicare immagini o altri contenuti senza il consenso dei soggetti titolari o che compaiono nei media. Quando citi altre persone, assicurati di accreditarle e, se possibile, aggiungi un link. Sei anche personalmente responsabile del rispetto dei termini della piattaforma di social media che utilizzi. Questi termini differiscono da una piattaforma all'altra e possono includere norme dettagliate della community. Familiarizza con i termini e le norme di ogni piattaforma che usi.

      • Sii responsabile

      Assicurati di partecipare alle conversazioni sui social media nel modo giusto.  Le tue comunicazioni dovrebbero riflettere la tua area di competenza, in particolare se comunichi con un cliente o in altro modo a proposito o per conto di Dell Technologies.  Se riscontri domande o problemi dei clienti sui social media, contatta social@dell.com per ottenere supporto e revisione. 

      Tutti i membri del team sono incoraggiati a parlare dell'azienda e a condividere notizie e informazioni, ma solo i referenti autorizzati e formati possono parlare a nome di Dell Technologies fornendo le risposte ufficiali dell'azienda. Se noti una condivisione illecita su una piattaforma di social media, informa immediatamente il Social Business Team di Dell Technologies all’indirizzo Social@dell.com, il tuo manager, Ethics e Compliance o qualche altro contatto appropriato. Inoltre ricorda sempre che tutto ciò che viene pubblicato sui social media può diventare virale o essere catturato con screenshot, rimesso in condivisione o ripostato, poiché la tutela della privacy per qualsiasi cosa condivisa sui social media è estremamente limitata, indipendentemente dalle impostazioni della privacy.

      Se per errore pubblichi qualcosa su una piattaforma di social media, sarà difficile cancellarlo completamente. Pertanto assicurati di pubblicare solo contenuti innocui simili a quelli che comparirebbero nella casella di posta in arrivo del tuo capo, nel feed di Instagram o nel Twitter del tuo collega, oppure nella prima pagina di un importante sito di notizie. Evita di pubblicare contenuti con conclusioni giuridiche, proprietà intellettuale appartenente ad altre società, o un linguaggio diffamatorio o istigatore. Tutto ciò che pubblichi online è riconducibile a te. Pertanto assicurati prima che ciò che pubblichi sia appropriato. Il tuo post potrebbe essere condiviso con altre persone e archiviato anche se lo cancelli in un momento successivo. Anche se nella tua biografia indichi che i tuoi contenuti sono solo tuoi, ciò non impedisce ad altri utenti online di lamentarsi della tua attività e di notare che lavori per Dell Technologies.

      Proprietà di un account per i social media

      Se partecipi ad attività sui social media nell’ambito del lavoro svolto presso Dell Technologies su un account creato a tale scopo, l'account è ritenuto proprietà di Dell Technologies e rimane tale anche se lasci l'azienda. Ciò significa che non cercherai di cambiare la password o il nome dell'account, di creare un account simile oppure di rivendicare la titolarità dell'account o dei contatti e delle connessioni che hai acquisito attraverso quest’ultimo. Qualsiasi materiale creato o pubblicato sull'account resta proprietà di Dell Technologies.  Sono esclusi gli account personali accessibili sul luogo di lavoro, ma si applica a tutti gli account di Dell Technologies e dell'azienda consociata. Per qualsiasi domanda su un account che gestisci, contatta social@dell.com per discutere dell'argomento.

      Per ulteriori domande o supporto, contatta social@dell.com

      Data di decorrenza della policy globale sui social media: ottobre 2020