• TGEN X DELL TECHNOLOGIES

    Il nuovo standard nel progresso.

    • Azienda: TGen
    • Settore: Istituto di ricerca genomica
    • Sede centrale: Phoenix, Arizona

    Nella lotta contro le malattie rare la velocità è un imperativo. Le famiglie cercano risposte. I pazienti hanno bisogno di cure. Per il Translational Genomics Research Institute (TGen) e il suo Center for Rare Childhood Disorders, il centro di cura e ricerca con sede a Phoenix, accelerare le lunghe attività di diagnostica è solo il primo passo.


    Quando la vita dipende dai dati.

    Le esplorazioni in ambito di medicina di precisione condotte da TGen offrono cure migliori a un maggior numero di pazienti. Le scoperte di laboratorio vengono trasformate in terapie in modo rapido ed efficace. Per farlo è necessario riuscire a manipolare ingenti quantità di dati, spostandoli nel posto giusto, gestendoli in sicurezza ed elaborandoli in modo intelligente. Quanti dati? Beh, se dovessi metterli tutti per iscritto, ti servirebbe una pila di fogli alta più di 90 metri. Le complessità legate all’analisi di un data set di tali dimensioni richiedono sistemi intelligenti che possano incorporare l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico. Automatizzando l’interrogazione dei dati di baseline, le persone possono concentrarsi sui dettagli del progetto. La partnership di TGen con Dell Technologies per gestire tutte queste complessità genera migliori risultati per ricercatori e pazienti.


    Medicina di precisione. Assistenza personalizzata.

    Come si procede con una stringa di codice lunga 3 miliardi di lettere? Quando si tratta di malattie rare, sappiamo che ogni caso è a sé stante. Ora i team stanno implementando tecnologie e metodologie in grado di curare ogni paziente secondo le sue necessità. Nel caso del neuroblastoma, che aveva un tasso di mortalità di 1,2 pazienti su 3, il progresso in questo senso è fondamentale. I protocolli e le terapie esistenti non avrebbero risolto il problema. Per i gruppi come TGen, riuscire a estrapolare dati dai casi, in combinazione con una conoscenza approfondita della genomica, aiuta a creare terapie specifiche e personalizzate decisamente superiori a quelle offerte dai metodi tradizionali. L'istituto si affida a Dell Technologies per trovare soluzioni a problemi ancora irrisolti.

    "La nostra partnership con Dell Technologies è stata la colonna portante di numerosi lavori svolti e ha consentito a TGen di distinguersi dalla massa e diventare un leader nella medicina di precisione."

    JAMES LOWEY, CIO DI TGEN

    Mappatura di un genoma umano.

    Secondo il dottor Jeffrey Trent, presidente e direttore della ricerca di TGen, se una persona riuscisse a digitare 60 parole al minuto per otto ore al giorno, impiegherebbe 50 anni a registrare un genoma umano, creando una pila di fogli alta quanto la Statua della Libertà. Senza contare che un solo errore di battitura potrebbe causare una malattia. Il dottor Trent attribuisce il merito a TGen, Dell ed EMC per la formazione di un’infrastruttura IT che attualmente consente a scienziati e personale clinico di ricevere queste informazioni cruciali nel minor tempo possibile.

  • Scopri altre storie dei clienti
    •  

      Portare l'innovazione verso nuovi traguardi

      Dall'analisi dello swing al club fitting avanzato, Callaway sfrutta enormi quantità di dati per far conseguire ai giocatori i risultati migliori.

    •  

      Alla guida della nuova rivoluzione industriale

      Scopri in che modo l’azienda di robot canadese rende i suoi veicoli con pilota automatico più intelligenti ad ogni software release.

    •  

      Un'idea a 1200 Km/h, dirompente nel suo settore

      Che aspetto ha il futuro della velocità? Assomiglia molto a qualcosa che non hai mai visto prima. Scopri in che modo BIG Ideas sta ridefinendo i mezzi di trasporto e utilizzando soluzioni architettoniche in grado di trasformare il modo in cui viviamo.

Column Control: EDIT THE DIALOG TO CONFIGURE